Mauro Bonazzi

Academici e Platonici
Il Dibattito Antico sullo Scetticismo di Platone

Collana: «Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano» 213 16 x 23,5 cm – pagg. 284 – 2003 – ISBN 88-7916-219-5
€ 36,00

Mappa cliccabile
Scarica file pdf Get Acrobat Reader

RecensioniAthenaeum - Franco Ferrari
Journal of Hellenic Studies - Luca Castagnoli

SOMMARIO: IntroduzioneI. Scetticismo e neoplatonismo: 1. Lo scetticismo nella tarda età imperiale - 2. La letteratura dei Prolegomena: la confutazione dei confutatori - 3. Le introduzioni alle Categorie: una conoscenza approssimativa dello scetticismo - 4. La ricostruzione dello scetticismo secondo i neoplatonici: fonti, presupposti, intenti - 5. La confutazione dello scetticismo secondo i neoplatonici - 6. Al di là di errori e imprecisioni: le ragioni dell'interesse per lo scetticismo. — II. I Prolegomena in Platonis philosophiam: la polemica dei neoplatonici contro l'interpretazione scettica di Platone: 1. Il secondo capitolo dei Prolegomena in Platonis philosophiam: l'eidos della filosofia di Platone - 2. Platone e lo scetticismo: il Fedone - 3. Sesto Empirico e Platone - 4. L'immortalità dell'anima - 5. Platone e lo scetticismo: il Teeteto - 6. Le espressioni e la struttura dei dialoghi. — III. Platone e l'Academia: 1. I neoplatonici e l'Academia ellenistica - 2. Gli Academica di Cicerone tra scetticismo e dogmatismo: tradizioni storiografiche a confronto - 3. La tradizione unitaria dell'Academia: Filone di Larissa, Carneade e Arcesilao - 4. Platone lo scettico. — IV. Academici e Pirroniani: 1. “Platone non dogmatizza”: il proseguimento del dibattito - 2. Platone e i Pirroniani - 3. Favorino di Arelate: il tentativo di conciliare Academici e Pirroniani - 4. Sulle tracce di una quaestio perduta: Diogene Laerzio IX 72 - 5. Arcesilao e il pirronismo: la testimonianza di Numenio di Apamea. — V. Academici e Platonici: l'anonimo commentatore del Teeteto: 1. La platonica familia e le tensioni filosofiche della prima età imperiale - 2. La tradizione unitaria dell'anonimo commentatore del Teeteto: l'interpretazione di Platone - 3. L'anonimo commentatore e gli Academici - 4. Tra scetticismo e dogmatismo - 5. Excursus lessicale: il significato di Academicos e Platonicos. — VI. Il platonismo di Plutarco di Cheronea tra l'Academia e Pitagora: 1. La difesa della tradizione unitaria - 2. Plutarco e l'Academia ellenistica - 3. Plutarco, Arcesilao e la giustificazione dell'epoche - 4. Un'interpretazione platonizzante dell'Academia - 5. Plutarco e la ripresa del pitagorismo. — Riferimenti bibliografici — Indice dei luoghi citati.

Tra tutte le immagini di Platone che sono circolate nel corso dell'antichità quella scettica è senza dubbio la più originale agli occhi dei lettori contemporanei. Eppure, ci informa Diogene Laerzio, intorno alla legittimità di una lettura scettica dell'ateniese si accese un ampio dibattito, segnato da un ventaglio di interpretazioni contrastanti. Ricostruendo le vicende della discussione attraverso le prese di posizione di fautori e avversari – dagli Academici ai Pirroniani, dai Medioplatonici ai Neoplatonici –, questo libro si propone di mostrare in che senso si potesse e si possa parlare di un 'Platone scettico'. Per quanto forse non completamente condivisibile, una simile interpretazione ha almeno il merito di mettere in luce alcuni dei motivi di fondo che animano il pensiero platonico, in particolare la riflessione sulla natura della filosofia, la caratterizzazione del filosofo come vero amante della sapienza, che non si pretende in possesso di un autentico sapere, ma non si stanca di cercare e vagliare un problema in tutta la sua complessità e ricchezza. Non diversamente dallo scettico, anche Platone e i suoi personaggi si trovano sempre in una situazione transitoria, non raggiungendo alcun punto fermo, ma non per questo rinunciando a proseguire la ricerca. I dialoghi propongono una lezione di metodo filosofico, contro le pretese, spesso affrettate, dei dogmatici. Così, negli argomenti a difesa dello scetticismo di Platone, si fa evidente un tratto che differenzia lo scetticismo antico da quello moderno: ben lungi dall'affermare l'impossibilità della conoscenza o l'inesistenza del mondo esterno, lo scettico antico si presenta come un 'indagatore' (questo il significato di skeptikos), sempre pronto alla ricerca, consapevole di tutti gli ostacoli che intralciano gli uomini nella ricerca della verità e della felicità.

Mauro Bonazzi (Milano, 1973) ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Filologia e letteratura del mondo classico sotto la guida di Isabella Gualandri e Pierluigi Donini; attualmente collabora con le cattedre di Storia della filosofia antica dell'Università degli Studi di Milano. È autore di studi sullo scetticismo antico, sulla tradizione platonica e sulla filosofia politica di Platone.

Acquista il libro Acquisto il Volume - Buy the book

 


—————————————————————————

Catalogo per Collane

I Manuali | Metodo | Materiali | Studi e ricerche | Esedra - Collana di letture | Strumenti | Colloquium | Le Antologie | LED Bibliotheca | Lingue e Culture | Lingue di oggi | Lingue e contesti | Traduzione - Testi e strumenti | Archeologia e Arte antica | Quaderni di Erga-Logoi | Biblioteca classica | Materiali per una Palingenesi delle Costituzioni Tardo-imperiali | Collana della Rivista di Diritto Romano | BFLR - Biblioteca di filologia e linguistica romanze | Palinsesti - Studi e Testi di Letteratura Italiana | Biblioteca Insubrica | Nomologica | Parerga Nomologica | Humanity by Design. Laboratorio di Antropologia Sociologia e Design della Comunicazione | Laboratorio teoretico | Etica e Vita Comune | Irene. Interdisciplinary Researches on Ethics and the Natural Environment | Psicologicamente. Collana dei Dipartimenti di Psicologia. Sapienza Università di Roma | Psychologica | ECPS - The Series | Strumenti e metodi per le scienze sociali | Quaderni di Storia del Pensiero Sociologico | Scienze Sociali | Comunicazione Mente Tecnologia | Languages Cultures Mediation. The Series | Il segno e le lettere. Collana del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne dell’Università degli Studi G. d’Annunzio | Costellazioni | Le forme del sentire | Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano | Cantar Sottile | Studi sull’istruzione superiore. Collana del CIRSIS. Università di Pavia | Istituto Lombardo. Accademia di Scienze e Lettere | Spazio Tesi | Piccoli Giganti Edizioni | Quaderni TaLTaC | Mots Palabras Words - Saggi | Problemata

—————————————————————————

Catalogo per Argomenti

Letteratura. Studi e testi | Storia delle arti e dello spettacolo | Scienze dell’antichità | Scienze della storia | Storia del pensiero politico e sociologico | Diritto - Storia e filosofia del diritto | Criminologia - Psicologia giuridica | Psicologia - Neuropsicologia | Storia del pensiero filosofico e scientifico | Estetica | Logica | Filosofia teoretica - Ermeneutica | Etica | Informatica umanistica | Scienze della comunicazione - Linguistica| Scienze della formazione | Strumenti per la didattica e per l’autoapprendimento | Lingue e Culture | Cultura - Società - Ambiente | Economia | Matematica - Statistica - Metodologia della ricerca sociale | Scienza e Tecnologia

—————————————————————————

Autori e Curatori

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L- M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z