Luca Gaeta

Segni del Cosmo
Logica e Geometria in Whitehead

Collana: «Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano» 210
16 x 23,5 cm – pagg. 150 – 2002 – ISBN 88-7916-191-1
€ 25,00


Mappa cliccabile
Scarica file pdf Get Acrobat Reader

SOMMARIO: Introduzione — I. Le proprietà della scrittura matematica: 1. La concezione di calcolo algebrico - 2. L'interpretazione del calcolo algebrico - 3. L'idea di spazio come dominio generale d'interpretazione — II. La comprensione logica delle categorie scientifiche: 4. Problemi epistemologici del concetto di mondo materiale - 5. Il significato della geometria - 6. Dualismo e monismo del mondo materiale - 7. Verso una filosofia della scienza — III. A confronto con Leibniz e Grassmann: 8. Sul rapporto di ascendenza tra Whitehead e Leibniz - 9. L'influenza di Grassmann sul giovane Whitehead - Conclusioni - Riferimenti bibliografici - Indice dei nomi.

Straordinario filosofo della scienza e dell'esperienza, ultimo grande metafisico del '900, Whitehead si forma ed opera esclusivamente come matematico per oltre metà della propria esistenza. Il suo volgersi alla riflessione filosofica e il modo di impostarne le questioni emergono dall'interno di una pratica matematica condotta sino al vertice costituito dai Principia Mathematica. È questa una prima ragione per accostare la geometria e la logica whiteheadiane, solitamente trattate in modo sbrigativo in vista del discorso filosofico vero e proprio. Un secondo movente risiede nell'interesse intrinseco del discorso fondazionale di Whitehead. A cavallo tra '800 e '900, benché consapevole sia della obsolescenza di un'esclusiva interpretazione quantitativa della matematica, sia della crisi in cui versa la tradizionale fondazione intuitiva, egli assume la fertilità del metodo ipotetico-deduttivo senza per questo abbandonare l'idea che gli enunciati matematici vertano in ultima analisi sulle proprietà generali del mondo di esperienza. Le modalità effettive con cui egli dà voce a un orientamento ontologico della matematica si rivelano di grande originalità. Sin dagli esordi è chiaro come l'abbandono dell'interpretazione quantitativa investa direttamente la concezione delle oggettualità, tramutandosi in un coerente antimaterialismo. Lo spazio stesso, tradizionale oggetto della geometria, viene risolto matematicamente da Whitehead nel costrutto relazionale di entità lineari mutuate dalla fisica di Maxwell.

Luca Gaeta (Fano, 1968) si è laureato in Filosofia presso l'Università degli Studi di Milano e in Architettura presso il Politecnico di Milano, dove è iscritto al Dottorato di Ricerca in Progetti e Politiche Urbane. Si occupa del tema dello spazio nelle sue molteplici accezioni, sia dal punto di vista fondazionale sia da quello delle pratiche di appropriazione e controllo.

Acquista il libro Acquisto il Volume - Buy the book


—————————————————————————

Catalogo per Collane

I Manuali | Metodo | Materiali | Studi e ricerche | Esedra - Collana di letture | Strumenti | Colloquium | Le Antologie | LED Bibliotheca | Lingue e Culture | Lingue di oggi | Lingue e contesti | Traduzione - Testi e strumenti | Archeologia e Arte antica | Quaderni di Erga-Logoi | Biblioteca classica | Materiali per una Palingenesi delle Costituzioni Tardo-imperiali | Collana della Rivista di Diritto Romano | BFLR - Biblioteca di filologia e linguistica romanze | Palinsesti - Studi e Testi di Letteratura Italiana | Biblioteca Insubrica | Nomologica | Parerga Nomologica | Humanity by Design. Laboratorio di Antropologia Sociologia e Design della Comunicazione | Laboratorio teoretico | Etica e Vita Comune | Irene. Interdisciplinary Researches on Ethics and the Natural Environment | Psicologicamente. Collana dei Dipartimenti di Psicologia. Sapienza Università di Roma | Psychologica | ECPS - The Series | Strumenti e metodi per le scienze sociali | Quaderni di Storia del Pensiero Sociologico | Scienze Sociali | Comunicazione Mente Tecnologia | Languages Cultures Mediation. The Series | Il segno e le lettere. Collana del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne dell’Università degli Studi G. d’Annunzio | Costellazioni | Le forme del sentire | Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano | Cantar Sottile | Studi sull’istruzione superiore. Collana del CIRSIS. Università di Pavia | Istituto Lombardo. Accademia di Scienze e Lettere | Spazio Tesi | Piccoli Giganti Edizioni | Quaderni TaLTaC | Mots Palabras Words - Saggi | Problemata

—————————————————————————

Catalogo per Argomenti

Letteratura. Studi e testi | Storia delle arti e dello spettacolo | Scienze dell’antichità | Scienze della storia | Storia del pensiero politico e sociologico | Diritto - Storia e filosofia del diritto | Criminologia - Psicologia giuridica | Psicologia - Neuropsicologia | Storia del pensiero filosofico e scientifico | Estetica | Logica | Filosofia teoretica - Ermeneutica | Etica | Informatica umanistica | Scienze della comunicazione - Linguistica| Scienze della formazione | Strumenti per la didattica e per l’autoapprendimento | Lingue e Culture | Cultura - Società - Ambiente | Economia | Matematica - Statistica - Metodologia della ricerca sociale | Scienza e Tecnologia

—————————————————————————

Autori e Curatori

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L- M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z