Marianna Villa

Moderni e antichi nel I libro del «Cortegiano»

Collana: «Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano» 248
16 x 23,5 cm – pagg. 200 – 2007 – € 28,00
ISBN 978-88-7916-344-6

Acquista il libro Acquisto il Volume - Buy the book Compra il Libro

SOMMARIO: Premessa — I. Moderni e antichi nel Cortegiano: preliminari per un lavoro intertestuale.II. Il modello dialogico e il I libro (I-XIII). III. Struttura ed intertestualitą del I libro: le «questioni»: 1. La nobiltą di nascita e la grazia (XIV-XVI) - 2. La disputa armilettere: il primato delle armi (XVII-XXVII) - 3. La «questione della lingua» (XXVIII-XXXIX) - 3.1. La struttura e il dibattito sugli arcaismi (p. 82) - 3.2. Storia del volgare - 3.3. Manuale di retorica - 3.4. Il problema dell'imitazione (p. 121) - 4. La superioritą delle lettere (XL-XLVI) - 5. Gli ultimi capitoli: musica e pittura (XLVII-LV) - Conclusione - Riferimenti bibliografici.

Il Cortegiano costituisce un modello imprescindibile per la trattatistica di comportamento che tanta fortuna avrà nei decenni successivi e, in una prospettiva più ampia, tramite il progetto di un’arte del vivere, delinea una nuova figura di uomo moderno. D’altra parte, come testimonia la lunga e complessa elaborazione, l’opera affonda le sue radici nella realtà storico-politica e culturale del mondo delle corti dei primi decenni del XVI secolo, di cui riflette le crisi e le trasformazioni in atto entro un diverso assetto in Italia e in Europa. Castiglione si pone indubbiamente come uno dei protagonisti del processo rinascimentale di rifondazione della letteratura in volgare e, inserendosi nel solco della tradizione umanistica, recupera e rilegge le fonti latine e greche riattualizzandole secondo una prospettiva nuova e moderna. Il principio della varietas operante nel testo, con la segmentazione delle fonti e il loro riuso funzionale, sollecita un’analisi puntuale e uno scandaglio, che mettano a fuoco il fitto reticolo di interrelazioni tra le differenti auctoritates, suggestioni e riprese, nel complesso rapporto antichi-moderni. Ponendosi in tale direzione il volume svolge un nuovo e approfondito esame entro il primo libro dell’opera con lo scopo di ricostruire l’angolo visuale di Castiglione e indagare il formarsi di quelle categorie culturali che diventeranno centrali nel discorso cortigiano. Al tempo stesso il percorso dell’analisi, seguendo l’ordine di presentazione degli argomenti discussi, mette in evidenza aspetti di rilievo a livello strutturale, che gettano nuova luce sull’impianto del libro, rimasto sostanzialmente invariato dalla seconda redazione.

Marianna Villa (Lecco, 1977) ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Storia della lingua e della letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Milano. Svolge ricerche nell’ambito della letteratura umanistico-rinascimentale, con particolare interesse per i modi di riuso delle fonti, antiche e moderne, e le relazioni intertestuali. È autrice di saggi su Leon Battista Alberti e Ludovico Ariosto.


—————————————————————————

Catalogo per Collane

I Manuali | Metodo | Materiali | Studi e ricerche | Esedra - Collana di letture | Strumenti | Colloquium | Le Antologie | LED Bibliotheca | Lingue e Culture | Lingue di oggi | Lingue e contesti | Traduzione - Testi e strumenti | Archeologia e Arte antica | Quaderni di Erga-Logoi | Biblioteca classica | Materiali per una Palingenesi delle Costituzioni Tardo-imperiali | Collana della Rivista di Diritto Romano | BFLR - Biblioteca di filologia e linguistica romanze | Palinsesti - Studi e Testi di Letteratura Italiana | Biblioteca Insubrica | Nomologica | Parerga Nomologica | Humanity by Design. Laboratorio di Antropologia Sociologia e Design della Comunicazione | Laboratorio teoretico | Etica e Vita Comune | Irene. Interdisciplinary Researches on Ethics and the Natural Environment | Psicologicamente. Collana dei Dipartimenti di Psicologia. Sapienza Università di Roma | Psychologica | ECPS - The Series | Strumenti e metodi per le scienze sociali | Quaderni di Storia del Pensiero Sociologico | Scienze Sociali | Comunicazione Mente Tecnologia | Languages Cultures Mediation. The Series | Il segno e le lettere. Collana del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne dell’Universitą degli Studi G. d’Annunzio | Costellazioni | Le forme del sentire | Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano | Cantar Sottile | Studi sull’istruzione superiore. Collana del CIRSIS. Università di Pavia | Istituto Lombardo. Accademia di Scienze e Lettere | Spazio Tesi | Piccoli Giganti Edizioni | Quaderni TaLTaC | Mots Palabras Words - Saggi | Problemata

—————————————————————————

Catalogo per Argomenti

Letteratura. Studi e testi | Storia delle arti e dello spettacolo | Scienze dell’antichità | Scienze della storia | Storia del pensiero politico e sociologico | Diritto - Storia e filosofia del diritto | Criminologia - Psicologia giuridica | Psicologia - Neuropsicologia | Storia del pensiero filosofico e scientifico | Estetica | Logica | Filosofia teoretica - Ermeneutica | Etica | Informatica umanistica | Scienze della comunicazione - Linguistica| Scienze della formazione | Strumenti per la didattica e per l’autoapprendimento | Lingue e Culture | Cultura - Società - Ambiente | Economia | Matematica - Statistica - Metodologia della ricerca sociale | Scienza e Tecnologia

—————————————————————————

Autori e Curatori

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L- M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z